Libertà

Da Dante Alighieri al Poeta che c'è in Te
Avatar utente
InChanto
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 147
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2012, 21:14

Libertà

Messaggioda InChanto » domenica 2 settembre 2012, 19:08



Libertà

per i miei occhi che esplorano

le spiagge impallidite verso sera

alla ricerca di grani luminosi

di gusci che la storia invecchia

senza mai scoprire perché son nati

e poi perchè son morti lì

trascinati

da un mare senza fine e senza idee

denso del sale che distrugge la memoria

velando i profili del passato

E nel suo azzurro quasi tutto tace

anche il pianto di chi non sa capire



Libertà

per le mie mani

che spezzano i cristalli

con la forza di chi vuole spezzare la paura

e scarlatte emergono dai cocci

serrando ancora un pezzo di passato

Il passato è sangue rappreso

tra le linee evanescenti del pensiero

il sangue assiduamente disegnato

nel filo delle lame dei potenti

e nella lucida mente della storia

E nel suo caldo colore tutto annega

anche la voce di chi lo vuol fermare



Libertà

per le mie gambe

che divorano sentieri

scavati da chi vi poté mai camminare

sconfitto dal lavoro e dalla fame

mai ferme per non mettere radici

che nella terra misteriosa e bruna

si accingono a varcare la frontiera



Libertà

per i miei capelli la mia pelle le mie ossa

Libertà

per il mio petto le mie spalle il mio ventre

Libertà

per la mia lingua la mia voce il mio cervello

Libertà



Lontano scopriremo un'altra estate

e ci berremo per la prima volta vivi

nasconderemo il sacco e le coperte

ci coprirà il manto della sera

Non ci trascineremo e invecchieremo

in una una lenta serenità assoluta

E scriverai il tuo nome sul mio petto

lo marcherai con lettere di fuoco

e giorno e notte con le labbra

teneramente inumidirai il tuo nome

senza chiederti perché mi brucia ancora

Spalancheremo le finestre e gli occhi

al primo sorriso caldo del mattino

e il nostro riso poi serrerà gli argini

al lento fiume di malinconia

che risale la corrente del pensiero

Ed il pensiero sarà lui infinito

della sua nobiltà saremo fieri

come lo fummo nella terra antica

nel difenderne la libertà e l'istinto

E una bandiera alla dolcezza innalzeremo

su ogni terra che amerà la pace


InChanto
Video Meliora Proboque Deteriora Sequor

Avatar utente
kcuoricina
Hibiscus
Hibiscus
Messaggi: 317
Iscritto il: lunedì 2 aprile 2012, 15:54

Re: Libertà

Messaggioda kcuoricina » lunedì 3 settembre 2012, 11:12

Bellissimi versi........
sulla parola libertà dovremmo soffermarci
un po tutti...
ogni persona dovrebbe essere libera
nel pensare nel parlare nell amare ecc
ma a volte non è così....
Su questo argomento ci sarebbe da dire moltissimo
la libertà vale più di 1000 tesori..
Ci sono dei versi che mi son piaciuti
molto li ho trascritti sul mio quaderno..
Inchanto spero non ti dispiaccia quando leggo qualcosa che mi piace
ho voglia poi rilergelo...ciaooo :abbraccio


Torna a “Arte, Letteratura, Poesia”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite