"AMARTI"

C’è un'unica specie di amore, ma ce ne sono mille copie diverse
Laura
Margherita
Messaggi: 1
Iscritto il: domenica 10 marzo 2013, 11:30

Re: "AMARTI"

Messaggioda Laura » domenica 10 marzo 2013, 12:05

a volte penso anch'io a cosa proverò quando perderò un genitore...si,un senso di vuoto profondo e come tale doloroso che ti assale...perchè all'improvviso hai la consapevolezza di aver per sempre perso quella corda di soccorso che per tutta la vita è stata lì,pronta,da acchiappare nei momenti di disperazione,utile a ricongiurgerci a quel passato che ti ha reso quello che sei e a quella figura che lo ha rappresentato.Figura magari difficile,lontanta,ma pur sempre lì.Come fare quindi?Come andare avanti con quella sensazione di aver perso una parte di te?Dove ritrovarla?Credo che nn possiamo ritrovarla mai più,come in un sogno poi ti svegli.Ma come i sogni,se son stati belli ti lasciano quel sorriso e quel senso di rassicurazione che ti rende la vita migliore,se son stati brutti il sollievo di svegliarci.E Comunque sia stato, dobbiamo scendere dal letto,alzarci,vestirsi e vivere...perchè un genitore è questo che di più bello ci dona..la vita.

Avatar utente
kcuoricina
Hibiscus
Hibiscus
Messaggi: 317
Iscritto il: lunedì 2 aprile 2012, 15:54

Re: "AMARTI"

Messaggioda kcuoricina » domenica 10 marzo 2013, 19:03

Ciao Laura
la perdita dei genitori
è come perdere la parte più bella di te....
Io purtroppo non li ho più
e posso solo dirti che niente
mi fa stare bene....
Come tu dici ci hanno dato
la vita...verissimo...
I miei oltre alla vita mi hanno dato
tanto amore....un amore
talmente grande che ora mi sento persa.
Lo so che la vita continua
ma ho la consapevolezza
almeno nella vita terrena
di non poterli più riabbracciare
e sia ha la senzazione di stare
in un mare in burrasca e non avere un salvagente..
Il tempo mi farà metabolizzare
ma non mi farà mai dimenticare
la parte più bella di me
i miei genitori.........

Avatar utente
kcuoricina
Hibiscus
Hibiscus
Messaggi: 317
Iscritto il: lunedì 2 aprile 2012, 15:54

Re: "AMARTI"

Messaggioda kcuoricina » martedì 12 marzo 2013, 17:33

Stanotte ti ho sognata..
quando mi son svegliata
avevo il viso bagnato dalle lacrime
un dolce sogno e un amaro risveglio
vedendo che tu non sei accanto a me...
Eri sorridente mi dicevi di non piangere
perchè avresti vegliato x sempre su di me...
Ed è proprio questo che io non voglio accettare
e so che facendo così mi faccio ancor più male...
In ogni istante della mia giornata sei sempre nei miei
pensieri e incosciamente aspetto che quel maledetto telefono
squilli per sentire la tua voce mamma...
Mamma mi manchi da morire...............

Avatar utente
kcuoricina
Hibiscus
Hibiscus
Messaggi: 317
Iscritto il: lunedì 2 aprile 2012, 15:54

Re: "AMARTI"

Messaggioda kcuoricina » martedì 12 marzo 2013, 20:58

:tvb

Avatar utente
kcuoricina
Hibiscus
Hibiscus
Messaggi: 317
Iscritto il: lunedì 2 aprile 2012, 15:54

Re: "AMARTI"

Messaggioda kcuoricina » venerdì 15 marzo 2013, 16:03

Ieri non volevo guardare l agenda....
mi sono annullata nei miei silenzi
per non pensare per non rivivere
quel giorno che ti ha portata
via da me....
MI MANCHi....... :abbraccio :abbraccio :abbraccio :abbraccio

gloria
Tulipano
Tulipano
Messaggi: 38
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 0:45
Località: Pesaro
Contatta:

Re: "AMARTI"

Messaggioda gloria » venerdì 15 marzo 2013, 23:21

".....Il vero amore consiste nel donare piuttosto che nel ricevere. Non è forse più nobile inviare “loro” pensieri di amore e simpatia, incoraggiandone lo sviluppo sui più elevati piani, piuttosto che tentare di trascinarli indietro sul piano materiale, per sentire dire che sono felici e che tutto va bene??.." queste parole mi sono state inviate da un Saggio e mi hanno fatto riflettere sul perchè delle nostre esistenze. Sono credente, anche se spesso la vita caotica ci porta a dimenticare che esiste Qualcuno a cui ci rivolgiamo soltanto quando siamo in crisi ... ma dopo qualche anno, pur non accettando quanto ancora mi stringe il cuore, mi fa rivolgere un pensiero ai due Angeli che mi hanno lasciato, e che domani, come la Tua mamma ieri, saranno dietro le spalle, e esorteranno a non piangere. La loro esistenza terrena era arrivata alla fine, ora sorridono lassù, tra le nuvole. Il Tuo Angelo Sa che lo pensi...sa che lo ami....sa che tutto è UNO, e anche Lei ti esorta a non piangere, ma cercare di accettare il decorso normale della vita terrena che finisce per continuarne anzi per fondersi in un'altra.. quella spirituale che non ha fine. Un abbraccio sincero (già piango per domani che è il giorno di papà)

Avatar utente
kcuoricina
Hibiscus
Hibiscus
Messaggi: 317
Iscritto il: lunedì 2 aprile 2012, 15:54

Re: "AMARTI"

Messaggioda kcuoricina » domenica 17 marzo 2013, 11:26

Lo so gloria che il mio angelo
è sempre con me......la mia mamma
è dentro di me...
MI manchi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Avatar utente
kcuoricina
Hibiscus
Hibiscus
Messaggi: 317
Iscritto il: lunedì 2 aprile 2012, 15:54

Re: "AMARTI"

Messaggioda kcuoricina » venerdì 29 marzo 2013, 17:58

:piangg :abbraccio :abbraccio

Avatar utente
kcuoricina
Hibiscus
Hibiscus
Messaggi: 317
Iscritto il: lunedì 2 aprile 2012, 15:54

Re: "AMARTI"

Messaggioda kcuoricina » martedì 30 aprile 2013, 18:02

Sono trascorsi alcuni mesi
il dolore che ho dentro non riesco
ancora a metabolizzarlo...
Soffro in silenzio senza far trapelare
nulla...non voglio le solite frasi di circostanza..
non voglio che mi si dica che tutto passa
non voglio più sentire nulla..
voglio solo mia dolcissima mamma
lasciarti andare via..perchè so che fin quando
mi vedrai così non avrai pace...
Mi MANCHI......


Torna a “I Dubbi dell'Amore”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite