Regalo panchina

Lavoro, Animali, Oggetti, Vacanze, Musica, Libri, etc.. Inserisci qui il tuo Annuncio. (Sono esclusi annunci per relazioni).
Avatar utente
milla
Tulipano
Tulipano
Messaggi: 29
Iscritto il: sabato 31 marzo 2012, 23:02

Re: Regalo panchina

Messaggioda milla » venerdì 1 giugno 2012, 2:16

Egregio Sig. Bob, vorrei tranquillizzarLa, credo che la mano in quella posizione abbia il solo scopo di aumentare la volumetria della zona :?

Avatar utente
Carlettone
Ortensia
Ortensia
Messaggi: 5
Iscritto il: martedì 10 aprile 2012, 19:21

Re: Regalo panchina

Messaggioda Carlettone » venerdì 1 giugno 2012, 12:02

:D Buongiorno,

resto alquanto perplesso dalle cattiverie indirizzate dalla sig.ra Panchina in simil sorcio....ops...rattan verso il prof. dott. Motaccir.
Orbene acclarato che, come dai tanti pensieri e scritti letterati e giurisprudenziali, non è possibile potere catalogare un soggetto senza assurgersi l'onere della prova del verbo espresso, si formula, non senza sentimenti di affetto e tenerezza che, tali modus operandi di soggetti che vogliono fare breccia nel cuore e nell'animo di persone che hanno avtuo tatto e sono state charmant oltre al fatto di essere in possesso di una tale beltà fisica importante, sono espedienti così puerili che fanno capire il perchè, tali soggetti, non sono mai stati considerati dei "cervelli in fuga" ma, attraverso una semplice attività crittografica di cambio vocale possono essere solamente rubricati come "cervelli in f*ga".
La volontà espressa dalla sig.ra Milla era di una tale semplicità d'animo che la sig.ra Panchina non ha neanche preso in considerazione le enormi possibilità di vita felice che avrebbe invece potuto fare sue.
Difatti la nostra struttura è posta all'interno di un ambiente sano con personale altamente specializzato per la cura di ogni soggetto domiciliato presso di noi.
E non ha neanche preso in considerazione, problematica invece attentamente postasi dalla sig.ra Milla, che nella nostra sede avrebbe avuto tante ma tante possibilità di continua crescita personale con il ocnfronto delle altre realtà da noi presenti.
Avrebbe potuto svolgere attività sociali e didattiche con gli altri nostri ospiti, i quali, attendono con partecipata emozione l'inizio di alcuni giochi. Ad esempio posso citarLe il gioco "scavati la fossa", attività che le porterebbe giovamenti anche fisici per il movimento al qual sarebbe sottoposto oltre alla sensazione di scoperta quando scavando scavando potrebbe portare alla luce un nuovo filone minerario; oppure il gioco "salta il pasto", anche quest'ultimo molto atteso in quanto oltre alla possibilità di renderLa più presentabile agli altri da l'opportunità di potersi presentare alla destinazione ultima con la serenità e la libertà di avere contrastato uno dei peccati capitali più conosciuti, la gola.
Tornando alla rubricazione di cui sopra è ovvio che il gesto rappresentato dalla Panchina può solo essere considerata un'azione scaramantica - in quanto senza possibilità alcuna di essere considerata attività extra liberatoria vesciale - date le condizioni nelle quali si trova.
La richiesta della sig.ra Milla è stata assai sofferta, e l'affrancarsi da un affetto importante non le ha certo dato sollievo. Difatti il solo pensare ai prossimi pic-cin (senza doversi più portare la panchina appresso) le feste nel giardino di casa (che avranno più spazio senza la panchina e una migliore scenografia) le vacanze estive e i vari week-end (che con la panchina dietro tolgono spazio a valigie con altri vestiti da potersi portare) i felici barbecue (che senza il dovere pensare a dare da mangiare alla panchina costano meno) il dispiacere di non vedere più Felipe (l'addetto che teneva pulita la panchina e i dintorni che emanavano un certo odore acro e che costava un occhio della testa tra stipendio e contributi) hanno indotto la sig.ra Milla ad una sincera e sentita sofferenza per la decisione da prendere.
Quindi, concludendo qui la disamina, si ritiene che la sig.ra Panchina debba tornare sulle dichiarazioni fatte e capire il dolore che la sig.ra Milla ha portare nel suo cuore per il dispiacere.
Certo che tutto ciò possa portare serenità nella sig.ra Milla e tranquillità alla sig.ra Panchina, si lascia un cordiale saluto a tutti.

Sir Carlettone

:D :D :D :D :D :D :D :D :D

Avatar utente
milla
Tulipano
Tulipano
Messaggi: 29
Iscritto il: sabato 31 marzo 2012, 23:02

Re: Regalo panchina

Messaggioda milla » venerdì 1 giugno 2012, 23:16

Ma io, in tutto questo, ci sto guadagnando qualcosa? :? :? :?

Avatar utente
Chanel_5
Tulipano
Tulipano
Messaggi: 25
Iscritto il: domenica 1 aprile 2012, 0:19

Re: Regalo panchina

Messaggioda Chanel_5 » venerdì 1 giugno 2012, 23:44

milla ha scritto:Regalo panchina con annesso Clochard, un delizioso set per il tuo giardino o terrazzo, perfetto per il tè del pomeriggio o due chiacchiere in compagnia. Design in simil rattan: comodo, resistente, di moda!

Immagine



Ma mi sembrava che fosse data in regalo o sbaglio??? :roll: ......cosa vorresti guadagnarci scusa?! :lol:

Imbecilli si nasce o si diventa? chissà... una cosa è certa:qualcuno parte già avvantaggiato!

Avatar utente
Je_Suis_Clochard
Magnolia
Magnolia
Messaggi: 116
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2012, 22:15

Re: Regalo panchina

Messaggioda Je_Suis_Clochard » venerdì 1 giugno 2012, 23:45

Ufficio Stampa “ Casa di Cura “ Motammoscio – Comunicato N°1
Centro trattamento delle disfunzioni erettile.

Rendiamo nota la situazione clinica del ricoverato Sig. Clochard: al momento il quadro clinico non desta particola preoccupazione, il paziente ha ripreso in parte l’uso delle braccia, l’uso di due gambe su tre, anche se sembra che la terza gamba fosse in difficoltà da molto tempo. L’assistenza che il nostro direttore sanitario del reparto, luminare della medicina di origine giapponese, Tien Man, insignito di varie onorificenze, fra cui il no bell ma brutt assaje alla ricerca sulla possibilità d’inserire nella supposta il navigatore intestinale, è continua e di altissimo livello, i sui assistenti, il Dott. Sorinamica Suimuri e il Dott. Fana Loff di chiara origine russa, sono convinti di poter sciogliere la prognosi e pure i cani nel giro di pochi giorni. Ricordiamo che il soggetto è stato colto da una crisi d’irrigidimento totale in seguito all’abuso di pillole blu ( Viagra ) che il paziente aveva trovato in casa di un suo amico, un certo Bob, conosciuto nell’ambiente del web, sul quale gli inquirenti stanno indagando a 360°, anche se sembra che all’indagato sia particolarmente gradita l’angolazione dei 90°.
Aver bisogno di essere approvato è come dire: "vale più il tuo concetto su di me dell'opinione che ho di me stesso.

Avatar utente
milla
Tulipano
Tulipano
Messaggi: 29
Iscritto il: sabato 31 marzo 2012, 23:02

Re: Regalo panchina

Messaggioda milla » venerdì 1 giugno 2012, 23:59

Chanel_5 ha scritto:
milla ha scritto:Regalo panchina con annesso Clochard, un delizioso set per il tuo giardino o terrazzo, perfetto per il tè del pomeriggio o due chiacchiere in compagnia. Design in simil rattan: comodo, resistente, di moda!


Ma mi sembrava che fosse data in regalo o sbaglio??? :roll: ......cosa vorresti guadagnarci scusa?! :lol:



Si, ma se l'avessi messa all'asta su ebay non ci avrei speso tutto questo tempo :P

Avatar utente
bob
Tulipano
Tulipano
Messaggi: 32
Iscritto il: domenica 1 aprile 2012, 2:36

Re: Regalo panchina

Messaggioda bob » sabato 2 giugno 2012, 0:31

Mi vedo costretto, vista l'ovvia distorsione dei fatti operata dal Clochar, a fare delle precisazioni. ;)
Le cure alle quali è stato sotto - posto ( interpretazione di quel " sotto " è a vs. piacere ed in che " posto " si può immaginare :shock: ) da parte del luminare cinese Sotuttoscem hanno dato scarsissimi risultati. Ancora si narra e si ride sull'esclamazione del luminare alla prima visita: Se io Sotuttoscem chist è scem tutto ! :D Per quanto riguarda il prelievo di pillole dalla mia abitazione gli inquirenti hanno già stabilito che il Clochard si era indebitamente insediato in casa :x perchè, lui dice, preoccupato per la possibile perdita della amata panchina. Accortosi che il letto risultava per lui scomodo arraffava in casa di tutto, generi alimentari ( anche una mortadella che tenevo da parte per il mio adorato cane :x ), uova scadute che sarebbero servite per il Tiro Al Politico , ori e gioielli ( falsi ) e, scambiandole per pillole eccitanti, una scatola di pillole blu che avevo intenzione comunque di donargli per Natale :( ) . Ho chiesto al giudice di essere clemente in considerazione dell'età avanzata del soggetto; ci siamo accordati per 6 mesi di remi su di una vecchia galea di epoca romana. Sono clemente. ;)
Precisati i fatti auguro comunque una pronta guarigione al Clochard ; se volesse avvalersi, come terapia, di inalazioni di sicuro effetto rinvigorente lo invito a posizionarsi all'altezza della valvola posta dove può immaginare quando mi dovessi trovare a 90°, ovviamente senza molletta al naso .
Dire quello che si pensa e fare quello che si dice non è un obbligo, è un privilegio!

Avatar utente
InChanto
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 147
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2012, 21:14

Re: Regalo panchina

Messaggioda InChanto » sabato 2 giugno 2012, 12:24

Dedicata a Clochard e a Bob sulla panchina:

Il "potere" è l'immondizia della storia degli umani
e, anche se siamo soltanto due romantici rottami,
sputeremo il cuore in faccia all'ingiustizia giorno e notte:
siamo i "Grandi della Mancha",
Sancho Panza... e Don Chisciotte !


Immagine
Video Meliora Proboque Deteriora Sequor

Avatar utente
Carlettone
Ortensia
Ortensia
Messaggi: 5
Iscritto il: martedì 10 aprile 2012, 19:21

Re: Regalo panchina

Messaggioda Carlettone » sabato 2 giugno 2012, 14:12

Ma qui siamo degni dei migliori intrighi alla A. Hitchcock... 8-) 8-)
La sig.ra Milla che mentre voleva regalare la Panchina adesso vuole sapere cosa ci guadagna... :o :o
Il sig. Clochard che, attraverso comunicati stampa, cerca sostegno da parte di una qualche Onlus che possa aiutarlo a rimettere in piedi la terza gamba...manco fosse il terzo gemello di Follett... :shock: :shock: :shock:
Sempre il sig. Clochard che cerca conforto nella giustizia accusando il sig. Bob, quest'ultimo in mano agli inquirenti, di lasciare pillole e pasticche varie in giro per la casa in nome della sua beneamata passione per la....geometria :? :? :? (sembra che abbiano trovato una stnaza segreta con strani disegni attaccati alle pareti e candele di vari colori e varie misure per chissà quale rito oltre ad oggetti di dubbia identità....stanno indagando sulla natura dei riti)
La sig.ra Chanel_5 che, a fronte della notizia letta, con forza sta denunciando una truffa in quanto lei la Panchina la vuole essere regalata e non vuole cacciare un euro...(voci di corridoio indicano che la sig.ra Chanel_5 stia tentando qualche grossa scalata finanziaria e cerca di distrarre i suoi antagonisti indirizzandoli verso la Panchina).... :idea: :idea: :idea:
Il sig. Bob che, evitando di appellarsi al 5° emendamento, denuncia gravi distorsioni dei fatti che ha dovuto subire da parte dei soggetti inquirenti paventando che lui non appartenga a nessuna setta e che gli oggetti trovati in casa sua possono essere reperiti in qualsiasi supermercato e che lui li userebbe solo per manifestare i suoi dissensi verso la società moderna..... e che a lui la geometria è sempre piaciuta in qualsiasi modo venga usata..... :geek: :geek: :geek:
E in tutta questa bailamme mentre Sir Carlettone tenta disperatamente di dare un senso un indirizzo una via - con passione e verve che pare quasi stesse facendo un ricorso in commissione tributaria - avviene un colpo di scena....... :? :? :? :? :? :? entra uno assettato n'coppa a nata panchina che dice ad un chiattone :"nun te preoccupà....tu pensa a magnà.....che a procurarti la cibaria ci penso io....a costo e fà na guerra" :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock:
.....chissà come andrà a finire......

Avatar utente
milla
Tulipano
Tulipano
Messaggi: 29
Iscritto il: sabato 31 marzo 2012, 23:02

Re: Regalo panchina

Messaggioda milla » sabato 2 giugno 2012, 14:27

Svelato il mistero dell'assunzione della dose massiccia di pilloline blu da parte del Clochard. Pare che lo stesso avesse programmato da tempo un appuntamento galante con una gentile donzella dai gusti raffinatissimi nel vestire, e con un civettuolo vezzo per i copricapi di estrema eleganza.

Immagine


Torna a “Chi Cerca Trova”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite